Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito ed alla raccolta, a fini statistici, del numero di visitatori.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Login  

   

Documentazione  

   

Notizie

Seleziona un articolo da leggere

 

STAGIONE IRRIGUA 2022 - PRESENTAZIONE DOMANDE IRRIGAZIONE


Si informano i consorziati che sono aperti i termini di presentazione delle richieste di irrigazione per l'anno 2022 a partire dal 1° Dicembre 2021 e sino al 11 Febbraio 2022.

La domanda dovrà essere firmata dal proprietario del fondo o dal conduttore autorizzato; nel caso la domanda riguardasse terreni non di proprietà, il richiedente dovrà allegare l'autorizzazione del proprietario.

A partire da questa stagione irrigua, tutti gli utenti che fanno la domanda e tutti i proprietari il cui terreno è indicato nella domanda irrigua, dovranno obbligatoriamente dichiarare di essere in regola con la contribuzione consortile ed allegare la/le dichiarazioni alla domanda d'irrigazione.

La dichiarazione della corretta situazione contributiva potrà essere fatta secondo le seguenti modalità:

Statuto aggiornato al 2012

Si informano tutti gli utenti che sono state riscontrate e sono tutt'ora al vaglio delle forze di polizia, lettere false inviate ai consorziati recanti pseudo importi di multe e ulteriori note informative mai inviate dal consorzio.

 

Le lettere, frutto di un fotomontaggio, pur recanti logo ed intestazione dell'Ente, non sono state inviate dagli uffici del Consorzio.

 

Si ricorda che il Consorzio riscuote i tributi consortili solo ed esclusivamente attraverso i servizi di Equitalia e mai nessuno è stato autorizzato alla riscossione di tali somme a domicilio o tramite altre forme di versamento (paypal, carte ricaricabili, c/c non intestati al consorzio).

 

Si raccomanda l'utenza, in caso di dubbi sul contenuto di una lettera recante l'intestazione del Consorzio o richieste di danaro anomale a nome dell'Ente, di chiamare immediatamente gli Uffici di Via Rolando a Sassari per l'immediata verifica amministrativa.

 

Il Consorzio ricorda a tutti gli utenti che, in via preferenziale, le comunicazioni con l'utenza avvengono tramite lettere raccomandate o con posta certificata.

 

Il Direttore Generale

Si informano gli utenti che, con nota prot. 2207 del 27/02/2015, la Direzione Generale dell'Agenzia Regionale del Distretto Idrografico, a seguito dell'incremento dei volumi idrici contenuti nei bacini Temo-Cuga-Bidighinzu, ha autorizzato Enas, gestore unico del sistema idrico multisettoriale regionale, e il Consorzio di Bonifica della Nurra a programmare le erogazioni per il 2015 in condizioni ordinarie.

  1. Si informano tutti gli interessati di prendere visione delle comunicazioni sulle correzioni apportate ai documenti relativi alla gara "Rifacimento della condotta addutrice principale DN 2000 alimentante il 3° e 4° lotto irriguo - lavori di completamento".

La nostra storia

La Nurra è sempre stata nei secoli una delle zone più inospitali della Sardegna, caratterizzata da una economia povera, imperniata sull'attività agro-pastorale a carattere estensivo.

Il clima caldo-arido dei mesi estivi, l'alta frequenza e violenza dei venti dominanti di Maestro, la malaria hanno costituito agli ostacoli principali al suo sviluppo. Diversi sono stati i tentativi di intervento da parte di Enti locali e dello Stato, senza che mai si realizzasse l'auspicato sviluppo socioeconomico di questo territorio.

   
© CONSORZIO DI BONIFICA DELLA NURRA - Cod.Fisc.: 80000030900 - Via Rolando, 12 - 07100 Sassari - E-mail: protocollo@bonificanurra.org - consorzio.nurra@bonificanurra.org PEC: consorzio.nurra@tiscalipec.it