Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito ed alla raccolta, a fini statistici, del numero di visitatori.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Login  

   

Documentazione  

   
  • AVVISO AI CONSORZIATI

 

Per una maggiore diffusione e chiarezza si comunicano le decisioni assunte, con i sotto indicati provvedimenti, dal Consiglio di Amministrazione in merito ai contributi consortili indicati in oggetto.

Con deliberazione n° 25 del 18/11/2016 è stata disposta la sospensione, con decorrenza dal 19/9/2016, dei pagamenti delle cartelle relative ai contributi istituzionale e manutenzione imposti per l'anno 2011, al fine di consentire agli Uffici consortili la ripartizione di un apposito contributo straordinario concesso dalla Regione per l'importo di € 1.073.194,00.

Con deliberazione n° 21 del 17/5/2019, è stata approvata l'emissione dei ruoli relativi al tributo istituzionale 2016 (cod. 1F45) ed al contributo manutenzione impianti 2016 (cod. 0642), per un importo complessivo di € 1.038.879,57.

Con la deliberazione n° 28 del 06/06/2019 il Consiglio di Amministrazione ha disposto:

  • di revocare con decorrenza 01/11/2019 la sospensione della riscossione delle cartelle notificate ai consorziati dall'Agente della Riscossione in relazione ai tributi istituzionale e manutenzione impianti imposti per l'anno 2011;
  • che i consorziati i quali non avessero ancora effettuato il pagamento, di tutto o in parte, del contributo istituzionale del 2011 dovranno provvedere entro il 31/10/2019 al pagamento di quanto richiesto con la cartella sopra richiamata, per evitare la corresponsione di interessi di mora che rimarranno sospesi sino a tale ultima data;
  • che avvenga la compensazione tra il tributo istituzionale (cod. 1F45) esercizio 2011 e i tributi istituzionale (cod. 1F45) e manutenzione impianti (cod. 0642) imposti per l'esercizio 2016;
  • che si dovrà procedere al materiale rimborso delle maggiori somme versate relativamente ai tributi 2011 solo nei confronti di coloro che non abbiano alcun'altra posizione debitoria nei confronti del Consorzio e non più consorziati. 

Si invitano, pertanto, tutte le Aziende consortili che non hanno ancora ottemperato al pagamento dei contributi istituzionale e manutenzione imposti dal Consorzio per l'esercizio 2011, a recarsi presso uno sportello dell'Agenzia delle Entrate-Riscossioni per assolvere a tali pagamenti. Al riguardo si evidenzia che, entro la data del 31/10/2019, detti pagamenti potranno essere effettuati anche in più volte senza incorrere in alcuna morosità oppure con appositi piani di rateizzazione concordati con la stessa Agenzia e comunicati al Consorzio.

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare l'Ente al 079231124, seguire le istruzioni vocali digitando il tasto 2 (Area Amministrativa), il tasto 3 (Settore Catasto-Ruoli) o comporre il 3482266304 per parlare col Direttore dell'Area Amministrativa.

Clicca su questo collegamento per leggere il comunicato completo dell'Ente

Sassari, 16/07/2019

Il PRESIDENTE

(Pietro Zirattu)

   
© CONSORZIO DI BONIFICA DELLA NURRA - Cod.Fisc. e P.IVA: 80000030900 - Via Rolando, 12 - 07100 Sassari